Skip to content

Aggiorna il menu del tuo bar ed evita disagi ai tuoi clienti

Una delle principali cause di reclami o commenti negativi nei confronti di un bar o ristorante è il incoerenza tra ciò che viene servito e ciò che offre il menu. Alcuni clienti potrebbero essere infastiditi dalla richiesta di un piatto che appare nel menu del bar ma non viene effettivamente servito.

Queste situazioni si ripetono frequentemente nel settore dell’ospitalità e possono causare seri danni al prestigio di un luogo.

Nella maggior parte dei casi, non è che i proprietari vogliano mentire ai propri clienti, semplicemente una volta preparati i menù, il tempo passa e alcuni motivi possono far decidere all’amministrazione dei locali di modificare i cibi e le bevande offerti, i materiali utilizzati, i prezzi ecc, ma non hanno ancora modificato il menu.

Tali modifiche potrebbero essere dovute, tra l’altro, a un cambio di fornitori, alla disponibilità o meno di ingredienti, a motivi di costo oa cause legate all’attività dell’azienda.

Dovresti aggiornare il menu se c’è una modifica?Controlla il menu del tuo bar

La risposta è sì, anche alcune modifiche potrebbero essere vantaggiose per i clienti.

Non importa quale sia la modifica, quello che devi sempre ai tuoi clienti è l’onestà. Se qualcosa che appare nel menu non può più essere offerto nelle stesse condizioni di quelle descritte, i clienti hanno il diritto di saperlo.

Non tutti i clienti avranno la stessa volontà di cambiare. Alcuni non avranno una reazione negativa se cambi un determinato ingrediente o modo di preparazione, ma altri saranno totalmente intolleranti e potrebbero non solo rifiutare il piatto, ma anche generare profonda insoddisfazione nei confronti del tuo bar o ristorante.

Analisi del menu della tua barra

In qualità di manager di un’azienda che offre cibo e bevande al pubblico, il primo passo per determinare se i tuoi clienti potrebbero sentirsi ingannati è analizzare il menù, le descrizioni dei piatti, il sito web se presente e qualsiasi cartello o segnaletica presente sul luogo per informare sui piatti e sulle bevande disponibili.

Quando fai questa recensione dovresti farti le seguenti domande:

  • Qualche piatto/bevanda del menu non è più preparato?
  • Hai cambiato provider? In tal caso, pensi che le nuove forniture siano di qualità migliore o peggiore? Sono questi diversi ingredienti che possono alterare il prodotto finale?
  • È cambiato il modo di preparare alcuni cibi? Questi cambiamenti influiscono sul gusto o sulla presentazione del piatto?
  • Avete nuovi piatti o bevande che non sono incluse nel menu?
  • Le bevande utilizzate sono ancora della stessa qualità?
  • Se vengono proposti prodotti a base di carne, usano la carne che indica il menu?
  • Cambiate gli ingredienti indicati nel menù? Ad esempio, se il tabacco da fiuto viene cambiato in nasello senza avvisare il cliente, o se viene utilizzato pollo normale al posto del pollo ruspante, che è ciò che viene offerto nel menu.
  • Gli ingredienti di un piatto provengono da una località di cui dicono di provenire? Se diciamo che è carne bovina galiziana, possiamo certificare che è di quell’origine? Se diciamo che le verdure utilizzate sono tutte di origine biologica, è davvero così?

Se il risultato di questa analisi è quello il menu non offre ciò che viene effettivamente servito, è meglio cambiarlo.

Cosa fare se il menu è cambiato?

Nel tempo, il tuo bar potrebbe dover apportare modifiche, che possono variare dalla modifica di ciò che viene offerto e dei prezzi applicati, al modo in cui funziona il bar, tra molte altre possibili modifiche.

Non esiste una regola per decidere se un certo cambiamento fa bene o meno alla tua attività, dovrai deciderlo in base alla situazione della tua attività, alla clientela che hai già e ai tuoi obiettivi.

Partendo dal fatto che c’è qualche situazione che ti fa pensare alla possibilità o alla necessità di fare un cambiamento (basso livello di vendita, aumento dei prezzi dei fornitori, cambio di orientamento della barra, ecc.) la prima cosa da fare, prima di candidarsi i cambiamenti stanno valutando l’impatto che avranno sui tuoi clienti, dipendenti e altri elementi chiave della tua attività.

Se la modifica influirà in qualche misura sui clienti, è meglio che il bar stesso comunichi le modifiche, piuttosto che consentire a utenti, dipendenti o fornitori di scoprirle con altri mezzi. In questo modo puoi prendere il controllo della situazione e dare un approccio positivo alle informazioni.

Come comunicare le modifiche a un cliente?Come comunicare le modifiche al menu della tua barra

Il modo in cui vengono comunicate le modifiche al menu dipenderà in gran parte dal tasso di cambio in questione.

  • Se si tratta di un cambiamento che non hai ancora applicato, potresti utilizzare i social network, come Facebook o Twitter, in cui hai un buon numero di follower per conoscere l’opinione dei tuoi clienti. Questo può aiutarti a determinare se è una buona decisione.
  • Variazione prezzo: i menu devono essere aggiornati immediatamente. Alcune barre quando si tratta di piccole variazioni di prezzo non fanno nessun’altra comunicazione. Tuttavia, se l’aumento di prezzo è significativo, sarebbe importante “giustificare” ai clienti abituali che ciò è dovuto a una modifica del menu, un miglioramento degli ingredienti, ecc.
  • Modifiche al menù non legate al prezzo: una nota chiarificatrice o un allegato può essere inserita all’interno di ogni menù con i nuovi piatti, l’eliminazione dei piatti, ecc. Puoi anche approfittare dell’occasione e fare in modo che i padroni di casa e/o i camerieri informino i clienti delle modifiche.
  • Se sono state apportate nuove aggiunte di tapas o piatti e il menu non è stato aggiornato, puoi promuovere le modifiche posizionando cartelli, poster, menu a parete, ecc. Le lavagne possono essere utilizzate anche per promuovere un nuovo piatto o bevanda.
  • Qualsiasi tipo di modifica può essere comunicata attraverso il sito web, anche se è chiaro che l’efficacia del messaggio dipenderà dal fatto che i tuoi clienti abituali accedano regolarmente alla pagina.
  • Se il bar ha una mailing list a cui viene inviata una newsletter, le modifiche possono essere comunicate attraverso quel mezzo.
  • Se si tratta di un grande cambiamento, può anche essere emesso un comunicato stampa.

Ricorda, non aspettare che il tuo cliente venga a conoscenza delle modifiche al menu da solo o con altri mezzi, questo potrebbe essere controproducente per la tua attività. I tuoi clienti apprezzeranno l’onestà e la trasparenza.

Mentire deliberatamente o incautamente ai clienti può essere disastroso per il tuo bar. Oggi, i commenti negativi di un cliente possono essere diffusi attraverso i social media e i sistemi di messaggistica in pochissimo tempo.

Insomma:

  • Se sai che qualcosa che pubblicizzi nel tuo menu o nei tuoi locali non è vero, non ignorarlo. Disporre il menu, il poster o la lavagna che lo annuncia.
  • Se non sei sicuro della qualità di qualcosa che offri, non darlo per scontato e scoprilo.
  • Tieni sempre presente che qualsiasi vantaggio che puoi ottenere dall’offrire qualcosa che non è vero non ha valore rispetto a ciò che puoi perdere se causi disagi ai tuoi clienti.

Senza dubbio, la cosa migliore è comunicare al meglio il cambiamento e continuare a gestire il bar con la trasparenza che i tuoi clienti si aspettano da te.