Skip to content

Come selezionare i tessuti per il tuo bar

Una parte importante della personalità di un’attività ricettiva, soprattutto se hai a bar Ristorante, si ottiene attraverso tessili che usi per decorarlo.

A seconda dell’ambiente in cui vuoi che il tuo bar abbia, il prodotto che selezioni dal aziende tessili per bar Farà la differenza: una tovaglia di carta o plastica non solo non sarà consigliata ma potrebbe essere controproducente.

Ad esempio, se vuoi che quel piccolo locale che hai allestito sia posizionato come un luogo raffinato ed elegante, una tovaglia di plastica o di carta sui tavoli del bar ristorante potrebbe fargli perdere quella posizione.

Non è che uno sia migliore di un altro, sono semplicemente usati per diversi concetti di business.

Di quali tipi di tessuti hai bisogno in un bar ristorante?

Bene, questo dipenderà dal business, ma potremmo includere

  • Tovaglie: tovaglie e tovaglioli, gonne da tavola e coprisedie
  • Tende
  • Divise del personale

Noleggiare o acquistare tessuti per bar?

Questa è ovviamente una decisione aziendale. Avere il tuo tessili per bar Garantisce che tu possa avere il controllo della quantità richiesta, della qualità del prodotto, puoi scegliere il design, i colori e i materiali.

D’altra parte, è un investimento significativo, quindi ha lo svantaggio di essere poco flessibile in termini di quantità che acquisti, perché potresti non essere all’altezza se per qualche motivo fossero necessari più elementi tessili.

L’importante è chiarire che un’azienda deve avere il controllo sulla sua decisione in merito al tessili per l’ospitalità.

Il noleggio è un’opzione che può essere troppo costosa, ma è più flessibile e generalmente le aziende che noleggiano questi prodotti si occupano anche del bucato.

Come scegliere i tessuti per il tuo bar ristorante?

  • Per quanto riguarda il tendeQuesti devono essere in linea con il resto della decorazione, sia nello stile che nei colori.
  • quanto a tovaglie, gonne per tavoli, coprisedie. Oggi i tessuti goffrati sono molto di moda.
  • Un’altra ottima opzione, soprattutto per i clienti che stanno iniziando la loro attività di ristorazione, è quella di acquistare le tovaglie bianche, mentre puoi acquistare un paio di set di tovaglie in diversi colori per combinarle.
  • Secondo alcuni professionisti, stoffa Il più consigliato per le tovaglie di uso frequente è il tergal catalano, poiché questo tipo di tessuto consente un facile trattamento delle macchie, non perde colore, non stropiccia poco, il che sommato alla sua durata e consistenza lo rende un tessuto ideale.
  • D’altra parte, secondo aziende fornitrici di tessuti per barIl tessuto noto come Dublin, facile da lavare e asciugare, è più adatto per le fodere delle sedie. Prima non si pensava molto perché siccome si poteva fumare nei ristoranti, un tessuto sintetico era un rischio, ma oggi quello svantaggio è scomparso.

Consigli per l’acquisto di tessuti per bar

  • Verificare che il materiale della tovaglia abbia un trattamento antimacchia.
  • Tieni presente che devi acquistare materiale sufficiente per cambiare ogni tavolo più volte al giorno. Forse alcuni giorni non sarà necessario, ma in altri lo sarà. Se si utilizzano fodere per tovaglie, si consiglia di acquistare al prezzo di 3 per ogni tovaglia.
  • Il servizio di lavanderia deve essere efficiente, verificare che utilizzi i prodotti adeguati e preveda il trattamento termico di lavaggio e asciugatura che richiede il tessuto utilizzato.
  • Si stima che una tovaglia in un buon tessuto possa durare in buone condizioni circa 150 lavaggi, quindi dovresti essere chiaro che se acquisti materiali di bassa qualità, saranno inutili in un paio di mesi.
  • Quando acquisti le tue tovaglie, tovaglioli, coprisedie, ecc., segui le indicazioni del produttore per quanto riguarda il dosaggio del detersivo, le temperature di lavaggio e di asciugatura, altrimenti potresti rovinare la tovaglia “rimuovendo” gli effetti del trattamento. .