Skip to content

Hai bisogno di un avvocato per il tuo bar?

Gestire un bar è più che aprire durante il giorno per vendere bevande e cibo. Come ogni attività commerciale, ci sono una serie di compiti per i quali essere circondati dai migliori professionisti è una delle basi del successo.

Uno di questi è il consulente legale, che svolge un compito importante sia nei primi passi che fai per aprire il tuo bar che nel funzionamento.

Quando consultare un avvocato nelle trattative del tuo bar?

In ambito giuridico d’impresa, alcuni dei momenti in cui a avvocato dovrebbero essere consultati sono:

Creazione della società

Devi scegliere il punto di partenza più vantaggioso per il tuo progetto imprenditoriale. In questa fase l’avvocato, che può essere autonomo o far parte di un agenzia, svolge un’importante funzione di consulenza e di esecuzione delle procedure necessarie per la costituzione della società.

Apertura attività

Quando si vuole aprire un bar, sono tante le procedure necessarie per farlo legalmente. Dall’elaborazione delle licenze di attività e dall’apertura alla conclusione di contratti di affitto, trasferimento, franchising, tra gli altri. Per esempio:

  • Se hai i tuoi locali, il servizi legali di un legale per garantire che i locali abbiano i requisiti di lavoro, uso del suolo, ecc., necessari per tale operazione.
  • Se l’attività è un franchising, il lavoro di un avvocato è essenziale per tutelare gli interessi dell’imprenditore.
  • Se si decide di affittare un locale, l’avvocato deve assicurarsi che le clausole contenute nel contratto di locazione siano quelle concordate tra le parti, in questo caso, a beneficio del proprietario o dei proprietari dei locali.
  • Se hai acquisito i diritti dell’impresa attraverso un trasferimento, è molto importante che l’avvocato partecipi alla stesura delle clausole di detto accordo.

Reclutamento

Sebbene questo tipo di procedura sia solitamente affidata ad un’agenzia, è importante consultare uno specialista in diritto del lavoro sulle tipologie contrattuali più adatte alle esigenze dell’impresa.

Allo stesso modo, l’avvocato del tuo foro ti consiglierà in merito al licenziamento, al risarcimento e a qualsiasi altra procedura relativa al personale.

Responsabilità civile

Quando consultare un avvocato nelle trattative del tuo bar?

Un bar deve essere protetto contro eventuali azioni di responsabilità civile in cui è coinvolto a causa del suo funzionamento. Questo ambito è molto ampio ma può includere reclami da clienti, personale, altri locali, fornitori, comunità di proprietari, ecc.

Conforme alle leggi

Negli ultimi anni, l’azione dell’Amministrazione in merito alla Legge Antitabacco e/o alla Legge sugli Intrattenimenti e sulle Attività Ricreative si è notevolmente inasprita, influenzando notevolmente il funzionamento del settore dell’ospitalità. In molti casi è necessario il ricorso ad un legale per prepararsi in questa materia, oltre che per far fronte alle eventuali sanzioni che incidono sul patrimonio dell’impresa.

Completamento dell’attività

Sfortunatamente, alcuni bar non riescono a rimanere in tempo, e se per qualche motivo il tuo bar deve chiudere, l’azione di un avvocato è essenziale per eseguire le procedure di cessazione dell’attività. Per il proprietario, un buon inizio è importante quanto una buona conclusione.

Avere i servizi di una consulenza legale per il tuo bar ti darà sicurezza, poiché la sua funzione è quella di proteggere i tuoi interessi come imprenditore.

Il tuo bar potrebbe affrontare situazioni in cui è necessario l’intervento della giustizia per la sua risoluzione e, in questo caso, avere un buon avvocato è essenziale.

L’avvocato deve:

  • Partecipare alle conciliazioni e alle mediazioni stabilite dai tribunali per la risoluzione dei conflitti.
  • Elaborare ricorsi e contestazioni contro eventuali sanzioni amministrative derivanti dall’operazione aziendale.
  • Partecipa a processi civili, di lavoro e penali quando richiesto.

Come si suol dire, prevenire è meglio che curare. Non aspettare di essere in un vincolo legale per trovare un avvocato.