Skip to content

Il tuo bar può essere localizzato tramite uno Smartphone?

Con l’uso sempre più diffuso di smartphone e tablet, sempre più persone cercano opzioni per divertirsi, mangiare e socializzare attraverso Internet utilizzando questi dispositivi mobili intelligenti.

Essere su Internet ora è molto importante per il tuo bar o caffetteria se vuoi essere visibile a questo tipo di pubblico.

Vantaggi del marketing mobile

Il cosiddetto mobile marketing è una delle tendenze in crescita come strumento per promuovere un’attività, oltre che per mantenere un contatto più diretto e personalizzato con i clienti.

Attraverso i cellulari, in particolare quelli con accesso a internet, non puoi più inviare solo email e sms ai tuoi clienti.

Puoi partecipare a social network come Facebook e Twitter, oltre a interagire su altri siti web di ospitalità quando i clienti commentano i tuoi locali.

Ricorda, gli smartphone sono molto più di un telefono, sono un computer tascabile. Alcuni studi recenti indicano che il 55% degli utenti di contenuti multimediali tramite smartphone sono uomini o che il 65% degli utenti di smartphone ha tra i 18 ei 44 anni.

Conoscendo i dati demografici del mercato di riferimento del tuo bar, il marketing mobile potrebbe essere uno strumento eccellente per promuovere la tua attività. Se, ad esempio, il tuo bar è frequentato da persone over 55, forse il cellulare non è il modo migliore per comunicare con il tuo target di riferimento.

Il tuo bar è localizzabile?

Il tuo bar è localizzabile?

Sempre più potenziali clienti hanno uno smartphone e possono utilizzarlo per cercare dettagli sui bar a cui rivolgersi.

Il tuo obiettivo come gestore di un bar è rendere la tua attività rilevabile su quei dispositivi quando eseguono una ricerca nell’area in cui si trova il bar.

Per raggiungere questo obiettivo devi solo seguire determinate azioni, alcune senza alcun costo per l’azienda e che potrebbero rappresentare un miglioramento della redditività.

Alcune delle misure importanti che devi applicare sono:

  • Presenza su internet: è importante che il tuo bar abbia una sua pagina se possibile, oppure che sia in directory relative a bar e ristoranti, locali alla moda, o directory di locali in modo che possa essere trovato da potenziali clienti. È necessario verificare che tutte le informazioni siano complete e corrette.
  • Se stai cercando il nome della tua barra nei principali motori di ricerca e non compare; o se cerchi frasi come “bar a Córdoba” e non appare, dovresti fare degli sforzi per cambiarlo.
  • Crea un profilo della tua attività su Google+, farlo è molto facile e veloce: ti basta avere un’email Gmail dalla tua barra, e si creerà automaticamente un account su Google+. Nel profilo del tuo bar devi inserire le seguenti informazioni:
    • Ragione sociale e indirizzo
    • URL della tua pagina aziendale (se hai un sito web)
    • Mappa e indirizzo per raggiungere il luogo
    • Numero di telefono
    • Orari di apertura (apertura e chiusura feriali e festivi)
    • Metodi di pagamento accettati
    • promozioni
    • Tipo di intrattenimento offerto: ad esempio: karaoke, biliardo, musica dal vivo, ecc.
    • I servizi offerti (wifi, parcheggio privato, ecc.)
    • Foto del bar
    • Video da bar
    • Buoni
    • Recensioni dei clienti
  • Assicurati di essere raggiungibile su Google Maps. Gli smartphone o “smartphone” sono in grado di determinare la posizione del cliente quando cerca con il proprio dispositivo i bar in una determinata zona.

Ecco perché è importante che Google Maps conosca la tua attività. E se hai anche opinioni di altri clienti che favoriscono la tua attività, avrai maggiori possibilità di essere scelto tra le opzioni visualizzate da Google Maps. La parte migliore è che è un servizio gratuito!

Puoi creare un file della tua attività con informazioni aggiuntive (telefono, indirizzo, orari, servizi, ecc.). Tramite Google Places puoi creare gratuitamente il file, che ti permetterà di localizzare la tua barra sulla mappa di Google. Le istruzioni per completare questo file sono semplici, in breve tempo sarai in grado di completarlo.

  • Puoi aggiungere un coupon al tuo file di ricerca locale, in modo tale che quando un potenziale cliente cerca un luogo come quello che hai descritto nella zona in cui si trova il tuo, i dati della tua attività appaiano nello stesso momento in cui sono motivati ​​da un coupon.

Il mobile marketing sta muovendo i primi passi, siamo sicuri che nei prossimi anni questo si evolverà e renderà gli smartphone un veicolo di comunicazione molto importante per il tuo business.