Skip to content

Lavori e riforme nel tuo bar: non perdere la nozione di realtà

Se hai intenzione di aprire un nuovo bar e devi farlo suona per prepararlo, oppure devi fare un riforma Nel tuo bar, ci sono una serie di fattori di cui devi tenere conto quando scegli l’azienda che si occuperà del lavoro.

Continua a leggere e troverai alcuni suggerimenti importanti per quando vuoi fare opere e riforme nel tuo bar

Definisci i lavori e le riforme per il tuo bar

La prima cosa è avere un’idea chiara di ciò che si vuole, questo almeno servirà come punto di partenza, anche se successivamente nella pianificazione ed esecuzione del progetto si dovrà variare o addirittura rinunciare a quell’idea originale.

Il limite? Avrai sicuramente dei limiti di spazio e di budget, quindi dovrai adattare la tua idea in modo che sia fattibile, che si tratti di una barra a tema, di una barra musicale o di una fabbrica di birra.

A volte le riforme necessarie sono troppe per essere redditizie. Se ancora non hai un posto per la tua attività, una volta che hai una chiara idea imprenditoriale, dovresti lasciare che ti consiglino il posto migliore per il bar che hai in mente.

Partendo da lì, incontra imprese di costruzione e ristrutturazione di bar e analizza come desideri le reali possibilità di un progetto, date le caratteristiche del bar.

È necessario, oltre alle modifiche dell’opera grigia, apportare modifiche agli impianti di condizionamento, riscaldamento, elettrico, gas e idraulico? Il locale soddisfa i requisiti previsti dalla normativa vigente per l’apertura di un bar; come rampe di accesso per disabili, isolamento, uscite di sicurezza, ecc.? In caso contrario, le modifiche necessarie devono essere incluse nel progetto per poter operare nel rispetto della legge.

Pertanto, ti consigliamo di preparare un elenco dei lavori che devono essere eseguiti, sia per decisione personale che per necessità di risolvere un problema o adempiere a un obbligo di legge. È necessario stabilire una priorità nei lavori.

Come selezionare l’impresa di costruzioni e ristrutturazioni?

Come selezionare l'impresa di costruzioni e ristrutturazioni?

Una volta definite le modifiche che desideri per la tua barra, è il momento di cercare il imprese di costruzioni e ristrutturazioni chi può assumere il progetto. Il budget che ti viene presentato dovrebbe essere il più specifico possibile, in questo modo sarà chiaro sia all’appaltatore che all’appaltatore cosa si otterrà per un determinato budget.

Chiedere di specificare chiaramente le scadenze, la qualità dei materiali, se il budget prevede o meno l’elaborazione dei permessi di costruzione e se è richiesta una qualche forma di assicurazione. È inoltre molto importante che indichino la data di inizio e fine dei lavori, nonché le eventuali penali a carico dell’appaltatore in caso di inadempienza e la forma di pagamento.

Inoltre, devono dettagliare i requisiti relativi a tubature, elettricità, gas, nonché condotti di ventilazione, aria condizionata e riscaldamento. Per questo è importante conoscere l’attrezzatura che dovrai acquistare o noleggiare e quale potenza richiede.

Una riforma può essere suddivisa in tre aree principali:

  • Lavori relativi alla struttura dei locali. È necessario modificare la struttura?
  • Lavori relativi agli impianti di acqua, luce, gas, ecc.
  • Rivestimento verticale e orizzontale

A seconda del lavoro o della riforma che vuoi realizzare, dovresti considerare:

  • Qual è il costo di questa riforma?
  • Quali permessi sono necessari per svolgere i lavori?
  • Quanto tempo durerà la ristrutturazione dei locali?
  • Dovresti anche pensare ai costi futuri che questo nuovo posto ti riporterà. Ad esempio, se è stato installato un sistema di riscaldamento ad alta potenza, ciò comporterà un alto costo di elettricità o gas.