Skip to content

Olio di girasole alto oleico: un’opzione salutare per friggere nel tuo bar

La Spagna è un Paese che produce i migliori oli di oliva, ma con la crisi è aumentato il consumo di altre tipologie di olio. Uno degli oli più consumati in Spagna sia a livello domestico che di ospitalità è il olio di semi di girasole.

L’olio di girasole si trova sul mercato fondamentalmente in due forme: olio di girasole convenzionale e olio di girasole alto oleico.

Caratteristiche dell’olio di girasole alto oleico

Anche l’olio di girasole alto oleico si ottiene dai semi della pianta del girasole, ma da una varietà specifica che contiene quantità maggiori di acidi oleici. L’olio di girasole normale è più ricco di acidi linoleici.

Questo fa sì che l’olio di girasole alto oleico presenti caratteristiche nutrizionali migliorate che lo rendono più salutare.

  • Maggiore quantità di acidi oleici (Omega 9) rispetto al normale olio di girasole
  • Abbastanza simile all’olio d’oliva in termini di proprietà
  • Si mantiene in buone condizioni più a lungo dell’olio di girasole tradizionale
  • L’olio di girasole alto oleico è neutro nel suo odore e sapore
  • È più stabile di altri oli, quindi la sua decomposizione è più lenta.

Applicazioni dell’olio di girasole alto oleico nell’ospitalità

Applicazioni dell'olio di girasole alto oleico nell'ospitalità

L’olio di girasole alto oleico può essere utilizzato per qualsiasi applicazione in cui è richiesto olio da cucina, compresa la frittura e la cottura. Il suo utilizzo è altamente consigliato e sviluppato nella preparazione di pasticceria poiché permette di sostituire i grassi animali o idrogenati.

Se nel tuo bar prepari pasticcini, pasticcini e pane per il consumo dei tuoi clienti, dovresti considerare l’utilizzo di olio di girasole alto oleico.

Nel caso dei fritti è importante sapere che l’olio di girasole alto oleico resiste a temperature fino a 200 gradi senza subire danni, il che consente un notevole risparmio in quanto può essere riutilizzato, per questo spesso viene commercializzato evidenziando questo possibile utilizzo .

Inoltre, utilizzando questo tipo di olio per friggere, otterrai un prodotto finito meno oleoso. Cioè, non solo il suo utilizzo è più salutare, ma puoi offrire prodotti con una migliore presenza per i clienti, oltre ad essere più economici.

L’olio di girasole alto oleico viene paragonato all’olio d’oliva perché le proporzioni di acido oleico presenti in questi due tipi di olio sono simili:

  • Nell’olio di oliva è presente in proporzione compresa tra il 70-75%.
  • Nell’olio di girasole alto oleico è presente in una proporzione di circa l’80%
  • Nell’olio di girasole tradizionale la proporzione è molto più bassa, circa il 31,5%.

In ogni caso, prova ad usare olio di buona qualità Qualunque sia il tipo di olio che usi, questo non influenzerà solo la qualità del prodotto che offri ai tuoi clienti, ma anche la tua spesa per l’olio. L’olio di girasole di buona qualità se maneggiato alla giusta temperatura può essere utilizzato più volte perché non perderà le sue proprietà.

Ricorda che sebbene l’olio alto oleico sia commercializzato principalmente come “speciale per friggitrici” per la sua resistenza alle alte temperature, può essere utilizzato per preparare altre pietanze sia crude che calde. Il aziende di olio di girasole per bar Saranno sicuramente in grado di offrirti maggiori informazioni su questo prodotto e consigliarti sulla qualità e la varietà dei marchi di olio di girasole per hotel.