Skip to content

Pollo: versatile ed economico per il menu del tuo bar

Per offrire tapas e piatti preparati nel tuo bar è necessario mettere in pratica alcune pratiche igieniche e di manipolazione degli alimenti.

In questa occasione, ti offriremo consigli utili per acquistare e preparare il pollo, uno di carne di pollame più consumato in Spagna e molto apprezzato dal settore dell’ospitalità per essere economico e versatile.

Suggerimenti per la sicurezza alimentare per l’acquisto e la manipolazione del pollo

Alcuni dei vantaggi di offrire il pollo ai tuoi clienti rispetto ad altri tipi di carne sono:

  • È una carne dal sapore delicato
  • È una carne molto versatile che può essere preparata in mille modi diversi.
  • La carne di pollo è facilmente digeribile perché ha un minor contenuto di grassi e una minore quantità di purine (una sostanza naturale che può aumentare l’acido urico).
  • È molto più economico di altre carni
  • Si abbina molto bene con una grande quantità di cibo

È invece una carne delicata da maneggiare, perché se non conservata, preparata e cotta adeguatamente può trasmettere malattie; con il rischio che questo può comportare per i tuoi clienti e ovviamente per il prestigio della tua attività.

Acquista pollo fresco per il tuo bar

In caso di comprare pollo per il tuo bar, guarda che:
  • La carne è bianca, senza macchie. Non compratelo se le ali hanno zone scure sulle punte o sul corpo del pollo ci sono zone violacee o verdastre.
  • L’odore deve essere buono, questo significa che non dovremmo accettare nessun pollo che abbia un cattivo odore o sia appiccicoso al tatto.
  • Si prega di controllare la qualità quando si riceve il prodotto dal aziende avicole per bar. Deve essere adeguatamente etichettato e imballato.

In conservazione:

  • Si raccomanda che se viene conservato in frigorifero, viene rimosso dal suo contenitore o involucro di plastica e coperto con un foglio di alluminio.
  • Il pollo intero (con i visceri) non può rimanere in frigorifero per più di un giorno, e se i visceri sono stati rimossi, può durare fino a 2 giorni in buone condizioni.
  • Il pollo cotto si conserva in frigorifero fino a quattro giorni.
  • Il pollo può essere congelato fino a 6 mesi, anche se non è consigliabile congelarlo per più di 2 mesi. Se si intende conservare congelato oltre questo periodo, si consiglia di confezionarlo ermeticamente per evitare che la superficie dei pezzi “bruci” al freddo.
  • Se decidi congelare il polloDovresti sapere che il processo può mantenere alcuni agenti patogeni che non verranno eliminati con il freddo, ma rimarranno in uno stato latente. È fondamentale garantire una corretta cottura del prodotto per evitare che gli agenti patogeni rimangano.
  • Il pollo va congelato separatamente dalle frattaglie.
  • Non sbrinare su superfici che irradiano calore, potrebbero proliferare batteri.

Nella preparazione:

  • Se si utilizzano taglieri, non utilizzare lo stesso tagliere per le verdure come per il pollo. Ciò costituisce un rischio di contaminazione incrociata. Dopo l’uso, devono essere puliti accuratamente.
  • Lavare il pollo con acqua non ucciderà i batteri.

In cucina:

  • • Il pollo deve essere cotto molto bene Il pollo deve essere cucinato molto bene per evitare la diffusione di alcune malattie causate da agenti patogeni come:
    • Salmonella enteritidis
    • Staphylococcus aureus
    • Campylobacter jejuni, che causa la diarrea
    • Listeria monocytogenes. Nonostante venga distrutto anche dalla cottura, è importante che chi maneggia il pollo segua rigide regole di igiene personale.
  • Per quanto riguarda le diverse parti del pollo, il petto di pollo È piuttosto adatto per grigliare, ma senza dubbio il coscecosce sono più succosi e hanno un sapore maggiore, per questo sono ideali da preparare al forno, alla griglia, alla griglia, o traboccanti.

Norme igieniche per la manipolazione del pollo

  • Lavati bene le mani prima e dopo manipolare il pollo.
  • Non starnutire o parlare sopra il pollo
  • Non masticare gomme, fumare o mangiare caramelle quando si lavora con il pollo.
  • Se ci sono ferite, devono essere adeguatamente coperte
  • I capelli devono essere raccolti
  • Non dovresti indossare gioielli, orologi, orecchini, tra gli altri perché possono accumulare sporco su di essi e cadere nel cibo.
  • Lavora con indumenti puliti, preferibilmente senza tasche o cerniere.