Skip to content

Prodotti a base di uova: il loro uso è più che necessario in estate

Il prodotti a base di uova sono sempre più utilizzati nel settore dell’ospitalità, non solo perché le normative vigenti nella Comunità Economica Europea indicano che le aziende alimentari sono responsabili della sicurezza alimentare, ma anche per il comfort e un gran numero di vantaggi che hanno per bar e ristoranti.

In Spagna, il regio decreto 1254/1991 del 2 agosto, che stabilisce le linee guida per la preparazione e la conservazione della maionese prodotta nello stesso bar, nonché degli altri alimenti di consumo immediato nella cui preparazione è compreso il uovo.

La freschezza dell’uovo si conserva per poco tempo e questo peggiora quando fa molto caldo. Durante l’estate è richiesta la massima cautela durante l’utilizzo uova e suoi derivati ​​nella preparazione di piatti di consumo in un’attività alberghiera.

È consentito l’uso di uova fresche nel settore dell’ospitalità?

Il problema nella cucina di un bar o di un ristorante sorge quando l’uovo viene utilizzato come ingrediente a crudo o poco cotto in molti piatti; perché l’eliminazione di una serie di batteri come la salmonella non è garantita.

È per questo uova fresche La categoria A può essere utilizzata per preparare il cibo nel tuo bar purché sia ​​cotto a più di 75ºC, come stabilito in queste normative.

Questo tipo di uova vengono utilizzate anche per la produzione del noto prodotti a base di uova, che vengono utilizzati nella preparazione di alcuni prodotti come maionese, salse, budini, ecc., in cui l’uovo non raggiunge la temperatura richiesta dal disciplinare.

Per la produzione di ovoprodotti vengono utilizzate uova intere, che vengono sottoposte a processi di pastorizzazione, congelamento, cottura, disidratazione, ecc., per la loro trasformazione in una vasta gamma di prodotti, dalle uova intere pastorizzate alle uova disidratate.

Vantaggi degli ovoprodotti

Uso di ovoprodotti nei bar

Tra i principali vantaggi degli ovoprodotti rispetto alle uova fresche abbiamo:
  • Sono facili da usare e da dosare.
  • Sono più sicuri delle uova fresche nel controllo dei batteri.
  • Durante la cottura, sono più facili da usare, risparmiando tempo e manodopera.
  • Facilità di distribuzione
  • Grande varietà di prodotti

Raccomandazioni per l’uso e la conservazione degli ovoprodotti

  • Se parliamo di ovoprodotti liquidi, la cosa più importante è conservarli in frigorifero subito dopo averli ricevuti.
  • Se il prodotto verrà utilizzato per più giorni, seleziona il prodotto di cui hai bisogno, chiudi bene il contenitore e riponilo in frigorifero.
  • Una volta aperto un contenitore contenente un ovoprodotto liquido, è preferibile consumarlo entro un periodo non superiore a 3 giorni.
  • Voi azienda di uova e ovoprodotti per barOltre all’etichetta del prodotto, deve indicare chiaramente aspetti quali la vita utile del prodotto, la temperatura e le modalità di conservazione, i possibili utilizzi, ecc.
  • Siate molto attenti e rigorosi nella pulizia dell’area di lavoro, degli utensili e dei contenitori utilizzati, nonché delle mani di chi utilizza questo tipo di prodotto. È l’unico modo per evitare possibili contaminazioni.
  • Alcuni prodotti devono essere utilizzati a temperatura ambiente, quindi dovresti separare la quantità che utilizzerai e lasciarla raggiungere la temperatura appropriata prima di utilizzarla.
  • Gli ovoprodotti dovrebbero essere utilizzati in base a un sistema di inventario FIFO (first in, first out) per controllare le date di scadenza.