Skip to content

Scopri come risolvere i problemi più comuni nel tuo bar

Anche se pensi che il tuo bar sia unico, la verità è che la maggior parte dei problemi che devi affrontare come manager o proprietario di un bar sono gli stessi per chi lavora in questo settore.

Precisamente, la differenza tra un bar di successo e uno che non ha successo può essere nelle soluzioni o nella loro mancanza che vengono utilizzati per risolvere questi problemi.

Come affrontare i problemi più comuni in un bar

Se lasci che un problema nel tuo bar sfugga di mano e le misure necessarie non vengono prese, potresti portare la tua attività direttamente al fallimento. L’ideale è essere proattivi, ma nei casi in cui il problema non può essere previsto, dovresti attaccare non appena lo rilevi.

Ecco alcune situazioni che possono diventare dei veri problemi per il tuo bar, e ti proponiamo alcuni suggerimenti per risolverle.

1.- Fai in modo che i tuoi clienti vadano al bar e consumino prima o poi

Molto probabilmente, più a lungo i clienti rimangono nel tuo bar, maggiore è il loro consumo. Non è quello che vuoi? Ma devi dare ai clienti motivi per voler trascorrere più tempo nel tuo bar. Alcune opzioni sono: intrattenimento, promozioni, cibi e bevande speciali. Offrire ai clienti questi servizi può attirarli in quelle ore/giorni in cui la circolazione nei locali è bassa.

Molti bar commettono l’errore di organizzare le loro promozioni per quando di solito hanno più persone e trascurano quei momenti della giornata o della settimana in cui di solito non hanno tanti clienti.

A seconda del tipo di attività e della clientela che hai, potresti organizzare un “happy hour” o offrire bevande più economiche durante le ore non di punta, oppure trovare un diverso tipo di clientela per quelle ore.

Perdere clienti perché hai aperto un bar nelle vicinanze2.- Perdere clienti perché hanno aperto un bar vicino

È normale che quando un nuovo bar si apre vicino al tuo, alcuni dei tuoi clienti vadano in quel nuovo posto. Per evitare che questo numero di clienti sia alto, dovresti visitare il nuovo locale, così puoi conoscere l’ambiente che vogliono proiettare, cosa offrono ai loro clienti, i prezzi e in quali aspetti si differenzia dal tuo bar.

Conoscendo la tua concorrenza, sarai in grado di intraprendere azioni per evitare che, anche se i tuoi clienti sono curiosi della nuova barra, hanno validi motivi per tornare alla tua.

Concentra le tue azioni su quegli aspetti in cui puoi differenziarti da quella barra, non si tratta di entrare in una competizione sui prezzi in cui perderai solo denaro. Pianifica le attività in modo da non competere direttamente, questo significa che se quell’altro bar ha organizzato una grande festa per sabato, dovresti provare a organizzare un evento che faccia venire voglia ai clienti di andare al tuo bar il venerdì.

Pensa sempre in termini di offrire qualcosa di diverso ai tuoi clienti, qualcosa che possa attirare la loro attenzione più di qualsiasi cosa la concorrenza offra loro. Per rafforzare la tua relazione con i clienti più fedeli, prendi in considerazione misure come fare promozioni per i clienti VIP o altri vantaggi.

3.- Spese elevate per liquori

La prima cosa è determinare i motivi per cui sempre di più viene speso per gli alcolici. Alcuni di essi potrebbero essere:

  • Le bevande sono servite “a occhio”, senza l’uso di misure. In questo caso, è necessario educare il personale del bar all’uso della misura, oppure istituire un sistema automatico per servire i liquori.
  • Furto di liquori. È necessario stabilire misure di controllo dell’inventario in modo che ciò non avvenga
  • Furto di denaro: in molte occasioni si può rilevare che un dipendente sta rubando soldi dalla cassa quando ci accorgiamo che non stiamo avendo gli stessi profitti dalla vendita di liquori, poiché per tenere i soldi non registrano le vendite quindi il costo del liquore/bevanda sale.
  • Bevande gratuite; spiegare al proprio personale i limiti all’utilizzo di “shots” gratuiti o altre bevande come misura promozionale.
  • Controllo dell’inventario inadeguato
  • Il prezzo degli alcolici è salito ma tu non hai ancora alzato i prezzi. Se non vuoi aumentare i prezzi, puoi usare bicchieri più piccoli o mettere più ghiaccio, che ti permetteranno di guadagnare come prima.

4.- Perdita di clienti perché la concorrenza abbassa i prezzi

Sebbene la soluzione più ovvia a questa situazione sia quella di abbassare i prezzi, non è sempre l’opzione migliore. Entrare in una guerra dei prezzi può finire per essere vantaggioso solo per i clienti.

Devi offrire qualcosa di diverso che attiri quei clienti che sono disposti a pagare un po’ di più per ottenerlo in cambio.

Come farlo? Può essere ottenuto con una promozione attraente, un altro tipo di intrattenimento o includere nuove bevande o opzioni alimentari.

Cerca di offrire qualcosa di veramente unico, soprattutto nelle promozioni. Inoltre, non dimenticare che i piccoli dettagli possono creare una grande impressione: decorare cocktail, aperitivi, offrire qualcosa ai tuoi clienti per il loro compleanno.

Cambia tipo di cliente5.- Modificare il tipo di cliente

Costruire una nuova clientela è un lavoro duro, anche più difficile dell’acquisizione o del mantenimento di nuovi clienti.

Per cambiare il tipo di cliente, la prima cosa che dovresti fare è pensare a cosa stai offrendo al tuo pubblico di destinazione e perché scelgono di andare al tuo bar. Una volta che hai scoperto cosa attrae i tuoi clienti, dovresti iniziare a cambiare ciò che offri, questo potrebbe attirare diversi clienti.

Alcune opzioni sono:

  • Aumenta o abbassa i prezzi delle bevande per attirare un altro tipo di pubblico.
  • Cambia il tipo di bevande/cibo che offri. Ad esempio, puoi introdurre birre artigianali o importate; in grado di attrarre un diverso segmento di mercato.
  • Modificando l’atmosfera del bar, ciò può essere ottenuto ridecorando, organizzando altri tipi di eventi, cambi di personale come divise o un diverso tipo di servizio.
  • Promozioni in altri media e utilizzo di un messaggio diverso.

6.- Aumento delle vendite con diminuzione dei profitti

Quando i tuoi profitti scendono nonostante le vendite salgano, è molto probabile che gli stessi prezzi vengano mantenuti nella tua barra.

La soluzione più semplice è aumentare il prezzo per recuperare il tuo margine, ma se non vuoi adeguare i prezzi o l’aumento non è evidente, puoi anche ridurre le porzioni o adattare il modo di preparare bevande e tapas in modo da poter utilizzare gli ingredienti più economico. Ricorda che puoi anche usare bicchieri più piccoli o mettere più ghiaccio.

Non dimenticare che un altro motivo per cui potresti avere meno profitti nonostante l’aumento delle vendite è il furto di denaro e prodotti.

Sebbene queste soluzioni non siano applicabili in tutti i casi, possono essere di grande aiuto nell’affrontare questi problemi comuni durante l’esecuzione di un bar.

Puoi usare le tue idee, essere creativo. L’unica cosa che non dovresti fare è riposare sugli allori e non fare nulla.