Skip to content

Tecniche per aumentare le vendite nel tuo bar

Come proprietario o gestore di un bar puoi investire una grande quantità di risorse, se hai i soldi, in campagne di marketing per attirare nuovi clienti ed essere più redditizio. Tuttavia, questa strategia non garantirà che questi nuovi clienti torneranno, tanto meno che diventeranno clienti fedeli del tuo negozio. Come si fa? Un metodo economico e affidabile per aumentare le vendite è coinvolgere il personale nella fidelizzazione dei clienti.

Consigli per aumentare le vendite tramite il personale

I camerieri svolgono un ruolo fondamentale nella redditività della tua attività. Risolviamo alcuni dei tuoi dubbi in modo che tu possa ottenere più vendite e mantenere nuovi clienti con l’aiuto dei tuoi dipendenti.

  • Da cosa dipende se un cliente che ti visita per la prima volta diventa un cliente abituale?

In larga misura, dipende dal lavoro dei baristi e del personale del bar per far sentire i nuovi clienti i benvenuti e desiderosi di tornare.

  • In che modo il tuo personale può fare una buona impressione sui nuovi clienti e aumentare le vendite?

Alcune tecniche che possono essere utili a questo scopo sono:

  • Parla più con i nuovi clienti che con quelli abituali. Questa attenzione ai nuovi clienti dovrebbe venire naturale, senza mettere troppa pressione sulla conversazione.
  • Incoraggia le conversazioni con i clienti. Suggerisci al tuo staff di iniziare nuove conversazioni ponendo domande a risposta aperta, né i camerieri né il barista dovrebbero chiedere semplicemente cosa vuoi bere? Cosa ti servo? Come nel punto precedente, questo dovrebbe venire naturale, è un’abilità su cui si può lavorare.
  • Il trattamento più vicino ai clientiTrattamento più vicino. Sebbene non sia una strategia abituale, è un meccanismo rapido ed efficace per far sentire parte del bar i nuovi clienti. Stringigli la mano quando saluti il ​​cliente, chiedigli il suo nome e ad un certo punto presentalo a un cliente abituale al bar (questo è possibile con i clienti al bar). Il vantaggio di introdurre nuovi clienti è che i clienti abituali seguiranno la conversazione con i nuovi, lasciando il cameriere/barista libero di svolgere i propri compiti, e i nuovi clienti si sentiranno a loro agio nel locale.
  • Un sorriso e le buone maniere dovrebbero far parte della vita quotidiana del personale del bar. Anche se sembrerebbe superfluo dirlo, tutti una volta siamo entrati in un bar dove la persona che ci serve sembra infastidita dalla nostra presenza. È importante che tutto il personale del bar che interagisce con i clienti segua le seguenti regole:
    • Essere amichevole
    • Quando parli con i clienti, mantieni il contatto visivo
    • Abbi le buone maniere
    • Sorriso

Seguire queste regole consentirà ai clienti di sentirsi a proprio agio nel tuo bar.

  • Presta attenzione ai clienti. In questo senso è importante:
    • Conosci il nome dei clienti
    • Conosci la tua bevanda preferita
    • Scopri qual è il tuo cibo preferito
    • Conosci alcuni altri aspetti del cliente che ti consentono di avere una conversazione.

Non bisogna dimenticare che la maggior parte dei clienti di un bar cerca la socializzazione, il cameratismo; per questo è importante farli sentire “parte della famiglia”.

Sebbene l’interazione con i clienti sia svolta principalmente dai camerieri e dal personale del bar, sia il proprietario che il gestore del locale o il gestore dovrebbero essere coinvolti nel processo, valutare il personale in merito a queste questioni, ricordare loro l’importanza di seguire queste linee guida e se necessario, addestrali a farlo.

È un fatto provato, se riesci a convincere nuovi clienti ad avere quella connessione con il tuo bar, sarà molto più probabile che tornino fino a quando non diventeranno clienti abituali.

Inoltre, ogni nuova visita sarà un reddito aggiuntivo e di conseguenza un profitto per il bar. Seguendo queste linee guida, soprattutto se si tratta di clienti che servi al bar, non solo avrai vantaggi finanziari, ma anche la reputazione della tua attività.